On Air
RLA Replay La replica dei tuoi programmi preferiti
Home
  • Home
  • Bar Sport
  • ECCELLENZA, GIRONE B: TRIONFO CASSINO; 2°POSTO, LA SPUNTA APRILIA

ECCELLENZA, GIRONE B: TRIONFO CASSINO; 2°POSTO, LA SPUNTA APRILIA

10 maggio 2017 Bar Sport


76 punti, 22 vittorie, 55 gol fatti, 26 subiti: questi i numeri stagionali del Cassino Calcio 1924 che vince il Girone B dell’Eccellenza Laziale, guadagnando la promozione diretta in Serie D.  Fondamentali i 23 gol di Antonio Giglio, capocannoniere del girone e trascinatore assoluto della cavalcata degli uomini di Ezio Castellucci, Campioni del raggruppamento con quattro giornate di anticipo. Da segnalare anche le 12 segnature di Mattia Perrotti.

In chiave secondo posto la spunta Aprilia che esce vittoriosa dalla bagarre che vedeva coinvolte anche Colleferro, Audace Savoia e Vis Artena: dopo il pari per 1-1 nello scontro diretto contro Audace, arrivano tre vittorie consecutive negli ultimi tre turni contro Serpentara (1-0), Pomezia (4-0 e sorpasso su Audace) e Città Monte S. Giovanni Campano (1-0) a sugellare una stagione disputata ad altissimi livelli.

Restano deluse, nonostante la grande stagione, la Vis Artena, piazzatasi ad un solo punto dai playoff, e Audace Savoia, miglior attacco del campionato con 69 gol (la metà dei quali siglati da Maurizi, Demofonti e Mastrosanti) che chiude a 62 punti. Buona anche l’annata di Colleferro, seconda della classe per larghi tratti della stagione ma crollata nel momento più importante dell’anno a causa dei forti condizionamenti delle vicende societarie.

Per Serpentara Bellegra Olevano classifica al di sotto delle aspettative (sesto posto con 52 punti), nonostante l’exploit di bomber Gian Piero Tozzi, secondo marcatore del girone con 21 reti, posizione condivisa con il Cedial Lido dei Pini che ha potuto contare sulle 15 segnature di Erik Laghigna.

Terzo gradino della classifica cannonieri occupato da Vincenzo Zaccaro che ha siglato 19 centri regalando una salvezza tranquilla al Formia piazzatosi al nono posto con 45 punti.

In coda retrocedono direttamente in Promozione Città Monte S.Giovanni Campano e Racing Club, mentre sono già state definite le sfide playout Arce – Gaeta e Morolo – Itri.

class maggio

 

Giovanni Lattanzi – L’ Aniene


, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,